Si tiene a pre­cis­are che lo scopo del club è l’aumento delle qual­ità carat­te­ri­ali dei sogget­ti e non la loro quan­tità: i ripro­dut­tori devono quin­di essere selezionati con l’esclusivo obi­et­ti­vo di man­tenere la tipic­ità e le carat­ter­is­tiche mor­fo­logiche e carat­te­ri­ali del­la raz­za.

A tal fine ver­rà a breve isti­tui­ta una com­mis­sione zootec­ni­ca che si occu­perà di indi­vid­uare i sogget­ti più idonei alla ripro­duzione avval­en­dosi del­la col­lab­o­razione di tec­ni­ci “super partes” che daran­no indi­cazioni sui pos­si­bili accop­pi­a­men­ti par­tendo da una visione mor­­fo-fun­zionale tesa ad ottenere sogget­ti dotati dal pun­to di vista carat­te­ri­ale.

La scelta dei ripro­dut­tori sarà ori­en­ta­ta in pri­mo luo­go al man­ten­i­men­to e miglio­ra­men­to delle abil­ità lavo­ra­tive in ambito pas­torale e in sec­on­do luo­go alla selezione di sogget­ti idonei a attiv­ità cinofile sportive a 360°.

Cani con mar­cate anom­alie com­por­ta­men­tali quali spic­ca­ta man­can­za di social­ità, paure/fobie, aggres­siv­ità ver­ran­no ritenu­ti non idonei alla ripro­duzione.

Si ricor­da in tut­ti i modi che:

  • I sogget­ti con il man­tel­lo di col­ore “soli­do” (tut­to nero, o tut­to gri­gio sen­za pez­za­ture mer­le) pos­sono essere accop­piati con sogget­ti dal man­tel­lo di qualunque col­ore.
  • I sogget­ti con il man­tel­lo di col­ore “diluito” (pez­za­ti grigio/nero oppure blu/nero o con diverse tonal­ità di mar­rone) pos­sono essere accop­piati sola­mente con sogget­ti che abbiano il man­tel­lo di col­ore “soli­do”.
  • I sogget­ti con mac­chie bianche estese, anche se aven­ti il man­tel­lo di col­ore “soli­do” è con­sigli­a­bile siano accop­piati con sogget­ti che non pre­senti­no altret­tante mac­chie bianche estese.

È in ogni caso scon­siglia­to accop­pi­are sogget­ti che siano stret­ta­mente imparentati tra di loro.

CLUB ITALIANO CANE DELLE ALPI APUANE | Via del Giaggiolo, 1 | 57124 - Livorno C.F. 93267720238